Book# 41775

Gilardi, Ando (1921-2012)

La stupidità fotografica.

Il punto.
Ort   s. l.
Verlag   Johan & Levi editore
Jahr   2015
Auflage   ristampa
Einband   sc.
Illustration, Ausstattung   ill.
Medium   Buch
ISBN / ISSN   978-88-6010-105-1
  @Amazon

 

Text ital. - Andere Ausgabe: Erstausgabe 2013. - „Ando Gilardi (1921-2012) è stato un pioniere degli studi italiani sulla fotografia e il fondatore della Fototeca Storica Nazionale. Partigiano, giornalista e fotoreporter nell'Italia degli anni cinquanta, precursore dei tempi, ricercatore e artista digitale, Gilardi è da sempre una figura controversa, provocatoria e poco in linea con l'ortodossia dei salotti della fotografia ufficiale, ma con un'ampia base di appassionati lettori che lo hanno seguito fedelmente nelle sue pubblicazioni, mostre e spiazzanti incursioni nei social network. Autore di testi sulla storia della fotografia tra cui: "Storia sociale della fotografia" (1976), "Wanted!" (1978), "Storia della fotografia pornografica" (2002), "Meglio ladro che fotografo" (2007), ha anche creato le riviste "Photo 13", "Phototeca", "Storia Infame." (text on reverse cover; s. a. http://www.ibs.it/code/9788860101051/gilardi-ando/stupidita-fotografica.html).
10.00 €.
Photographie Theorie und Kritik 21. Jahrh. Piccini, Patrizia 

Other books with similar tags:
Ausstellungskatalog, Linz, Landesgalerie am Oberösterreichischen Landesmuseum, 19.09.-27.10.2002; Salzburg, Fotohof, 18.09.-31.10.2002.
Fotohof Edition; 30. Kataloge des Oberösterreichischen Landesmuseums, Neue Folge; 185.
European Society for the History of Photography [ESHPh]. Association Européenne pour l’Histoire de la Photographie. Europäische Gesellschaft für die Geschichte der Photographie.
PhotoResearcher; no. 26, 2016. Ed. Ulla Fischer-Westhauser, Uwe Schögl.
Societá Italiana di Studi di Fotografia.
Rivista di studi di fotografia. Ed. Tiziana Serena.